Cronaca

Poggiomarino, crolla il mobilificio Cutolo: nessuna vittima

loading...

Poggiomarino, 27 Novembre –Un terribile boato e in un istante vengono giù le pareti del mobilificio Cutolo, storia attività risalente agli anni 50’, in via Nuova San Marzano a Poggiomarino in provincia di Napoli.

Sembra che lo stabile fosse oggetto di lavori di ristrutturazione, da qui la causa del cedimento strutturale dei due piani del manufatto. Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri, i vigili del fuoco, la polizia locale, che hanno messo in sicurezza l’area e hanno scavato a lungo tra le macerie per comprendere se ci fossero persone sotto quella montagna di cemento. 

Immediato l’intervento anche della protezione civile. Sul luogo del crollo presenti due ambulanze, per medicare due persone che hanno riportato qualche lieve escoriazione. A fare un sopralluogo sono giunti il personale tecnico del comune e il primo cittadino Maurizio Falanga, nel frattempo anche le palazzine adiacenti sono state evacuate per ragioni di sicurezza.

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.