Cronaca

Aversa, tragedia sfiorata. Detenuto tenta di impiccarsi in Tribunale: salvo grazie agli agenti

Napoli, 8 Luglio – Dopo essere stato condannato per maltrattamenti in famiglia, un detenuto del carcere di Poggioreale tenta di togliersi la vita, impiccandosi utilizzando le stringhe delle scarpe, mentre era in attesa del verdetto nel tribunale di Napoli Nord, sede di Aversa. Lo rende noto il sindacato Sappe.

“Solo grazie al tempestivo e professionale intervento del personale della Polizia Penitenziaria – puntualizza il segretario generale del Sappe Emilio Fattoriello – il detenuto è stato salvato dall’insano gesto. Lo stesso è stato ricoverato in via di urgenza a mezzo 118 per le cure ed accertamenti del caso presso l’ospedale civile di Aversa ove è risultato fuori pericolo di vita”.

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa