Comuni

Palma Campania, “Ricicla Naturiamoci”: creatività e riqualificazione urbana. Parte il progetto dell’Associazione “Naturae”

loading...

“La creatività è contagiosa. Trasmettila”. (Albert Einstein)

 

Palma Campania, 20 Novembre – Lo sviluppo sostenibile, per arrivare al suo equilibrio, ha bisogno sia del contributo individuale dei singoli soggetti, sia di quello delle istituzioni e delle imprese: deve infatti riguardare l’intera società. In questo contesto Il riciclo  non diventa solamente il ‘’dare nuova vita ad un materiale’’, ma è  mettere in pratica tutta l’esperienza tramandata, impiegare la propria conoscenza dei materiali e utilizzare la creatività per il loro riutilizzo, esprimere ingegno nel dare nuove opportunità alle risorse del territorio.

Da qui nasce l’interessante idea dell’Associazione Culturale “Naturae” di Palma Campania: un progetto di decoro urbano in vista delle festività natalizie. “Ricicla Naturiamoci”: prende corpo un concorso di idee e manualità, aperto a tutti, che ha lo scopo di rendere più bello e accogliente il paese, attraverso il recupero di tutti quegli oggetti, legati in qualche modo all’artigianato e all’ambiente che sono stati abbandonati o gettati via.

Recuperare e riciclare, questa la mission dell’Associazione “Naturae” per favorire la realizzazione di composizioni creative da collocare negli spazi di verde cittadino come ad esempio presso il nascente “parco urbano” di via Gorga, oppure l’orto sociale di via San Felice, o ancora al centro dei sensi rotatori che si incontrano lungo il percorso urbano di via Circumvallazione, fino ad arrivare ai giardinetti che sono stati sistemati nei pressi delle scuole.

“Con questa iniziativa – afferma la presidente dell’Associazione Rosa Ferrante abbiamo pensato di coniugare insieme la creatività con il dovere, che tutti abbiamo, di rendere decoroso ed esteticamente bello il nostro territorio. Il punto fondamentale di questa idea è la sua finalità. Il progetto per noi acquista importanza – puntualizza – in quanto deve curare aspetti che vanno al di là della mera qualità del prodotto realizzato, anzi la qualità stessa tende ad identificarsi non solo con la sua funzionalità ed estetica, ma anche con la sua dimensione ecologica”.

 

Il concorso di idee e di manualità vuole raccogliere, dunque, sia le proposte creative da realizzare e le relative destinazioni, sia i manufatti da allestire con il materiale che si propone:

  • contenitori ornamentali di ogni genere e forma, riutilizzabili per gli intenti del progetto;
  • pezzi di vasi rotti;
  • recipienti riciclabili ed ecocompatibili con il tessuto naturale del territorio;
  • composizioni floreali e arboree di cui ci si intende disfare;
  • pedane in legno da smaltire;
  • scale treppiedi in disuso, o parti di esse, anche inutilizzabili;
  • (altro).

 

L’Associazione Culturale Naturae, raccolto tutto il materiale necessario per consentire la realizzazione del progetto, darà vita al concorso vero e proprio, al quale tutti gli appassionati di arte, di creatività e di verde e natura potranno aderire, sottoscrivendo la partecipazione e l’accettazione di un apposito regolamento, con il quale saranno indicate le modalità dell’iniziativa ed i riconoscimenti per i vincitori del concorso.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.