Comuni

Palma Campania, Concorso corti cinematografici “Napoli Cultural Classic 2019” e bando di partecipazione

Palma Campania, 14 Febbraio – Al via i preparativi per una nuova edizione del concorso internazionale dei corti cinematografici “Napoli Cultural Classic” che si terrà nel prossimo mese di giugno 2019.

La nota manifestazione, sarà ospite a Palma Campania per il quarto anno consecutivo, patrocinata nuovamente dall’Assessorato alla Cultura ed Eventi del Comune di Palma Campania sotto la guida di Elvira Franzese e vedrà la collaborazione attiva delle associazioni culturali che operano nel paese.

Martedì 12 febbraio, in occasione del primo incontro con le associazioni, è stato presentato il bando di partecipazione, pubblicato anche sul sito di Napoli Cultural Classic al seguente link:

http://www.culturalclassic.it/it/dettaglio_news.aspx?iddettaglio=5814&myband=47&fbclid=IwAR03zdYcV7wodmgDhH5rJC9j2bybHacXL8SY-nylIIzGQxMIQc5NfSCGvF0

C’è tempo per iscriversi e partecipare come protagonisti di questa esperienza con un proprio cortometraggio fino al 20 aprile 2019.

 «La cultura – afferma l’Assessore Elvira Franzese – è ciò che ci permette di portare il nostro paese oltre i confini del nostro territorio, mettendoci in contatto con realtà culturali stimolanti di tutto il mondo».


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa