Comuni

Paesaggi in Movimento, il Parco dei Monti Lattari nel progetto regionale

loading...

Dello Joio: “Orgogliosi di far parte di un’idea culturale che mette in rete le ricchezze del territorio”

 

Rotondi, 16 Dicembre – Martedì 17 dicembre nel comune di Rotondi in provincia di Benevento, si terrà l’incontro pubblico che darà il via alla seconda edizione di “Paesaggi in Movimento”.  L’iniziativa culturale di valorizzazione e promozione della Campania, coinvolge quest’anno anche il comune di Massa Lubrense che rientra nel territorio del Parco Regionale dei Monti Lattari.

Il progetto che vede la direzione artistica di Carlo Delfino, coinvolgerà e metterà in connessione i Comuni di Rotondi, Buonalbergo, Sarno, Massa Lubrense e l’Ente Parco dei Monti Lattari.

“Siamo orgogliosi di prendere parte ad un’idea culturale che finalmente mette in rete le ricchezze che ricadono nelle aree del Parco con quelle di comuni ricchi di storia e tradizioni come quelli dell’avellinese come Rotondi, del beneventano come Buonalbergo e della vicina Sarno”. Sono le parole del Presidente dell’Ente Parco Dei Monti Lattari, Tristano Dello Joio. “Scoprire il filo comune che lega i nostri territori, sentieri e luoghi dell’anima con i paesi dell’entroterra campano sarà per noi una forma di orgoglio e di arricchimento ulteriore. Questo territorio è stato sempre luogo d’ispirazione per grandi della letteratura, dell’arte e del teatro. Ripercorrere i volti, le emozioni e tutto ciò che lega la terra alla nostra cultura sarà per la comunità dei Monti Lattari un orgoglio. Spero che Paesaggi in Movimento possa estendersi presto anche agli altri comuni del Parco”.  

Paesaggi in Movimento,  progetto finanziato dalla Scabec, vuole essere un importante spazio di analisi e confronto istituzionale sui temi della valorizzazione e della narrazione dei territori attraverso l’arte contemporanea.

La proposta progettuale, nasce dalla volontà di sollecitare un racconto dei luoghi, della loro storia, dei personaggi storici e mitologici che l’hanno animata, per fare in modo che questo sforzo di ricomporre il passato in un racconto, offra uno spunto per pensare il futuro.

Questo racconto si è pensato di sollecitarlo attraverso una rete di Residenze d’Artista, per fare in modo che i “paesaggi” fossero visti e raccontati da un incrocio di sguardi da dentro e da fuori, si animassero del dialogo di esponenti delle varie forme d’arte e le comunità locali.

C’è anche l’obiettivo di portare alla luce tradizioni artigianali, artistiche, culturali, integrando gli interventi artistici con quando sul territorio è l’espressione più immediata della cultura locale. E ciò anche al fine di tratteggiare un immaginario che fungesse da stimolo per una domanda di presenza turistica, che sia ispirata alle dinamiche delle qualità che a quelle del consumo.

Al tavolo dei relatori assieme al Presidente dell’Ente Parco dei Monti Lattari Tristano dello Joio ci sarà Giuseppe De Mita già parlamentare e vice presidente della Regione Campania, Antonio Russo sindaco di Rotondi, Michelantonio Panarese sindaco di Buonalbergo, Giuseppe Canfora sindaco di Sarno e Giovanna Staiano vice sindaco di Massa Lubrense.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.