Cronaca

Ottaviano, primo caso di coronavirus. Sindaco Capasso”Invito tutti ad essere prudenti, evitare contatti significa evitare contagi”

Ottaviano, 7 Marzo – Primo caso di coronavirus ad Ottaviano. Lo annuncia in diretta fb il primo cittadino Luca Capasso: “E’ risultata positiva al tampone del conoravirus, la signora 84enne deceduta all’ospedale di Nola. Ho provveduto immediatamente a mettere in quarantena obbligatoria i familiari. Abbiamo, inoltre – precisa il sindaco –  ricostruito quasi tutta la catena di persone che hanno avuto contatti con la signora, obbligandoli alla quarantena. Lo stesso provvedimento l’abbiamo applicato all’edificio dove abita l’anziana signora deceduta e l’edificio a fianco”.

Il sindaco di Ottaviano lancia poi un accorato appello alla cittadinanza:”Invito tutti ad essere prudenti, a non perdere la calma e soprattutto invito i nostri giovani a frequentare meno le piazze e soprattutto i centri di aggregazione. Spero di non vedere più le aggregazioni di massa viste ieri sera! Ve lo chiedo per cortesia, la situazione non è semplice. Evitare contatti significa evitare contagi. E’ necessario restare a casa e uscire solo per necessità e urgenza”. Poi conclude: “Stiamo lavorando e continueremo a farlo, ma chiedo una mano da parte di tutti, non puntate il dito l’uno contro l’altro, perché ognuno di noi può essere contagiato. Vi prego di aiutarci. Ce la faremo!”



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa