Politica

Operaio morto alla Adler, Malinconico (Prc):”Subito chiarezza. Basta morti sul lavoro”

loading...

Napoli, 6 Maggio – “Si accerteranno le cause e le eventuali responsabilità della Adler Plastic di Ottaviano in materia di sicurezza.
Si verificherà se l’imprenditore Scudieri, indicato spesso dai giornali come  “imprenditore-modello”, abbia riaperto con tutte le cautele necessarie. Di sicuro, il lavoro sempre più si trasforma in morti sul lavoro.

Nella fabbrica di Ottaviano, oggi lacrime e sangue. Un morto, due feriti gravissimi. E altri feriti e contusi tra i 70 dipendenti presenti in azienda al momento dell’esplosione presso il reparto forni.

Rifondazione Comunista esprime il suo cordoglio alla famiglia di Vincenzo Lanza, l’operaio cinquantacinquenne morto oggi, e la sua vicinanza ai feriti.

Esprime soprattutto il suo impegno per contrastare le “politiche del risparmio” sulla pelle dei lavoratori.
Tanto più in questa “fase 2″, che richiama in produzione milioni di lavoratori, la salute deve essere la prima preoccupazione. Anche sul posto di lavoro. Soprattutto sul posto di lavoro”. Dichiara Rino Malinconico, segretario regionale del Prc della Campania.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.