Comuni

Omicidio Cerrato, ucciso a Torre Annunziata per un posto auto: arrestate 4 persone

loading...

Torre Annunziata, 23 Aprile – Nella notte tra il 22 ed il 23 aprile i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno condotto in arresto 4 persone a Torre Annunziata ritenute responsabili dell’omicidio di Maurizio Cerrato, il 61enne che era intervenuto in difesa della figlia minacciata per un posto auto.

“Bisogna proseguire celermente nelle indagini e se ci saranno conferme dell’implicazione dei 4 fermati chiederemo pene esemplari e durissime. Non si po’ morire per un posto auto, non si possono più tollerare brutalità simili che nascono da futili motivi. C’è una tendenza allarmante che sta portando le strade delle nostre città ad essere delle trincee di guerra, dove tutti sono in pericolo. È assolutamente necessario prevedere un piano di emergenza per ripristinare la sicurezza e mettere fine all’ondata di violenza e criminalità. “– ha dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.