Comuni

Nola, al Liceo “G. Carducci” il Seminario Conclusivo del Progetto per Cinema.Scuola.Lab

loading...

La scuola più bella del mondo.A scuola di cinema … a scuola di vita

 

Nola, 6 Giugno –  Al Liceo Classico “G. Carducci”, in diretta online sulla piattaforma Cisco Webex, Lunedì 07 Giugno 2021, a partire dalle ore 10.00, si terrà il seminario conclusivo del progetto portato a termine nel corrente Anno Scolastico, dal titolo “La scuola più bella del mondo. A scuola di cinema … a scuola di vita”.

Questo percorso rientra nel Piano Nazionale Cinema per la Scuola; esso è stato finanziato dal Ministero dell’Istruzione, che, da qualche anno, assieme al M.I.B.A.C.T., patrocina e sostiene l’educazione visiva a scuola. Le azioni messe in campo dal Liceo “Carducci”, in partnership con il C.I.R.T.A.M. (Centro Interdipartimentale di Ricerca dal Tardo-Antico al Moderno) e con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, sono state orientate a promuovere la didattica del linguaggio cinematografico e audiovisivo in classe.

Il progetto ha previsto l’intervento di esperti esterni specialisti in vari settori della Comunicazione: Prof. Arturo De Vivo (Università degli Studi di Napoli “Federico II”), Prof. Francesco Montuori (Università dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”), Dott.ssa Adriana Capogrosso (scrittrice), Dott. Luigi Scaglione (regista). La Prof.ssa Marisa Squillante (Università dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”) ha ricoperto l’incarico di Responsabile Scientifico del Progetto. Direttore del Progetto è stata la Prof.ssa Assunta Compagnone (Dirigente Scolastico del Liceo Classico Statale “G. Carducci”). Ad occuparsi dell’Organizzazione e del Coordinamento delle varie attività progettuali le docenti interne, Prof.ssa Luisa Napolitano e Prof.ssa Elisabetta Galeotafiore.

Il cinema, dunque, è entrato a pieno titolo nel Piano dell’Offerta Formativa del Liceo “Carducci”, favorendo un processo di alfabetizzazione in relazione a sceneggiatura, cinematografia, tecniche e media di produzione e di diffusione di immagini e suoni. Grazie a questo percorso, dunque, studenti e docenti, sia della sede di Nola che di quella di Casamarciano, hanno avuto l’occasione di avvicinarsi a strumenti e metodi di analisi, per conoscere la grammatica delle immagini ed avere la consapevolezza della natura e della specificità del loro funzionamento. Interessante ed efficace anche la ricaduta del progetto sul Percorso per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento di alcune classi di terzo anno, così come l’interconnessione con tematiche di attualità legate all’Educazione Civica.

Aprirà i lavori del Seminario conclusivo il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Assunta Compagnone.

Interverranno:

  • ssa Luisa Franzese, Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania
  • Gaetano Manfredi, già Ministro dell’Università e della Ricerca
  • ssa Marisa Squillante
  • Arturo De Vivo
  • Ugo Cundari, Giornalista
  • Federico Vacalebre, Caporedattore Cultura e Spettacoli de Il Mattino
  • ssa Luisa Napolitano
  • ssa Elisabetta Galeotafiore

L’appuntamento per la diretta online è a partire dalle ore 10.00 del giorno 07 Giugno 2021, sulla piattaforma Cisco-Webex; il link di collegamento è il seguente:

https://liceoclassico-gcarducci.webex.com/liceoclassico-gcarducci-it/j.php?MTID=mb93affdfb9e0981fde14ae949a20df06

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.