Comuni

Napoli, Solennità pasquale. Mons. Battaglia:”Non possiamo chiudere la nostra vita nella tomba dello scoraggiamento. A Pasqua Dio trasforma la notte in luce”

loading...

Napoli, 4 Aprile – In un tempo di “insicurezza, paura, fragilità” la Pasqua ricorda ai credenti che “la notte non è infinita, e la pietra del sepolcro di Cristo rotola sconfiggendo la morte”. L’arcivescovo di Napoli, Domenico Battaglia, esorta al “coraggio” i fedeli nella messa celebrata in duomo per la solennità pasquale: “C’è una luce per ricominciare. Tante realtà sembrano aver ucciso la nostra speranza, e da tutto ciò vogliamo risorgere”.

Si arriva alla Pasqua “con la notte nel cuore”, come i discepoli del Cristo crocifisso. “La pandemia è un macigno”, ricorda mons.

Battaglia, “ma non possiamo chiudere la nostra vita nella tomba dello scoraggiamento. A Pasqua Dio trasforma la notte in luce, la storia ricomincia all’insegna della speranza e della rinascita. Pasqua è la festa dei macigni rotolati via”.

“Coraggio”, ripete più volte l’arcivescovo rivolgendosi agli ammalati, ai sofferenti, “ai delusi, a chi vede naufragare i sogni di una vita”. “Siamo più forti delle nostre paure”, è l’augurio conclusivo.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.