Politica

Napoli, Rifiuti ingombranti dati alle fiamme nel cuore dei Quartieri Spagnoli

loading...

Verdi:”Residenti nella morsa degli incivili. Alcuni abbandonano i rifiuti, altri gli danno fuoco. Anche l’Asia potrà installare telecamere per incastrare chi sversa abusivamente”

 

Napoli, 21 Febbraio – “Rifiuti ingombranti dati alle fiamme in vico I° Montecalvario, a due passi da piazzetta Montecalvario, nel cuore dei Quartieri Spagnoli. Un rogo appiccato a due passi dalla scuola Paisiello con gli alunni costretti a respirare le polveri l’indomani. I residenti sono nella morsa degli incivili. Alcuni abbandonano i rifiuti, altri gli danno fuoco. Non si fanno scrupolo della presenza delle automobili, rischiando di provocare danni ancora più gravi”.

La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, dal consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini, dal consigliere alla II Municipalità Salvatore Iodice e dall’assessore all’ambiente della II Municipalità Roberto Marino. “Nonostante la raccolta differenziata nel quartiere migliori giorno dopo giorno, con il porta a porta che è arrivato anche nell’area di piazzetta Montecalvario, continuano a permanere sacche di inciviltà. Esiste tra l’altro un servizio dedicato dell’Asia per il recupero dei rifiuti ingombranti. La segnalazione può essere effettuata da tutti i cittadini che hanno bisogno di conferire oggetti di dimensioni consistenti. Gli sversamenti abusivi non hanno motivo di esistere. Chiediamo che la polizia municipale possa identificare i responsabili, sanzionandoli a norma di legge. A tal proposito siamo soddisfatti che, nel nuovo regolamento di videosorveglianza adottato dal Comune di Napoli nell’ultimo consiglio, sia data la possibilità anche all’Asia di installare telecamere e acquisire i reperti video. Chi sversa rifiuti abusivamente non deve restare impunito”, concludono.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.