Comuni

Napoli, nuova aggressione al Cardarelli

loading...

Borrelli:” C’è troppa tensione, dal nostro punta di vista non è gestita bene la nuova emergenza delle barelle.”

 

Napoli, 15 gennaio – Un nuovo episodio di aggressione ai danni del personale sanitario è avvenuto all’ospedale Cardarelli di Napoli, sembra che il fattore scatenante sia riconducibile a dei diverbi sulla distribuzione delle terapie e sugli orari di visita.

“Il personale medico ha la nostra piena solidarietà, è difficile lavorare in simili condizioni di stress psicologico. La situazione al Cardarelli è grave, molte corsie sono colme e stracolme di degenti in attesa di cure, adagiati sulle barelle e tutto ciò crea una situazione di grande caos che poi degenera, spesso, in violenze. In questo momento non si parla di emergenza ma di straemergenza che dal nostro punto di vista non è gestita non nel migliore dei modi” ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi e membro della Commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.