Comuni

Napoli, l’autobus del Genk resta bloccato a causa di un incivile in doppia fila: calciatori stupefatti

loading...

Borrelli e Simioli: “I cialtroni ci espongono a figuracce internazionali, dai volti dei calciatori traspariva la sorpresa per atteggiamenti del genere”  

 

 

Napoli, 10 Dicembre – “Il trasferimento in autobus dei calciatori del Genk, squadra che sfiderà martedì sera il Napoli nell’ultima giornata dei gironi di Champions League, è stato una vera e propria via Crucis a causa dei fenomeni di inciviltà che, purtroppo, caratterizzano la nostra città. Ci sono stati segnalati vari video che hanno mostrato le difficoltà del mezzo a spostarsi. Il primo, realizzato lungo corso Umberto, evidenziava l’autobus fermo nel traffico, generato dai mezzi in sosta vietata che restringono sensibilmente la carreggiata. Il secondo, invece, mostra il mezzo bloccato, nonostante l’accompagnamento delle forze dell’ordine, a causa di… un’auto in sosta vietata. Secondo chi ha inviato il video sui volti dei calciatori della squadra belga si leggeva tutta la sorpresa per il modo di fare dell’automobilista che ha lasciato l’automobile in quel modo”.

Lo rendono noto il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “I cialtroni, come al solito, ci espongono a figuracce internazionali. Le nostre peggiori abitudini lasciano stupefatto chi arriva da altri paesi. Non è normale lasciare l’auto in doppia fila e intralciare il traffico. Sia quando si blocca l’autobus di una squadra di calcio straniera sia quando si blocca l’automobile di un cittadino. Abbiamo ancora tanta strada da fare sotto il profilo della civiltà e dell’educazione”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.