Comuni

Napoli, crolla albero a Fuorigrotta proprio nella giornata internazionale dell’albero

loading...

Napoli, 21 Novembre – “Nella giornata internazionale dell’albero, a Fuorigrotta, in via Giulio Cesare, un grosso arbusto è crollato in strada. Solo la fortuna ha voluto che in quel momento non passasse nessuno, o staremmo ora parlando di una tragedia. Solo un anno fa, ad Agnano, un 62 enne era morto schiacciato da un albero. E nel 2018, proprio a Fuorigrotta, a perdere la vita nello stesso tragico modo era stato un 21enne. È inaccettabile che non si investa nella manutenzione, che non ci sia un monitoraggio costante. Così ci si affida solo alla fortuna per evitare tragedie, è assurdo. Per non parlare dell’albero caduto a via Aniello Falcone anni fa che causò la morte di Cristina Alongi. Non impariamo dalle tragedie e l’unica soluzione che si attua di tanto in tanto è di abbattere  tanti alberi senza piantumarne di nuovi”. È quanto dichiarato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

“Ed è triste che questo ennesimo crollo sia avvenuto nella giornata dedicata agli alberi. Negli ultimi 5 anni Europa Verde ha piantumato circa 1000 alberi e piante tra Napoli e provincia a proprie spese. Ora – ha aggiunto Borrelli – siamo al lavoro  per preparare una legge regionale per piantumarne altri 6 milioni di alberi in Campania. Il verde pubblico è un bene primario per ogni città, la sua cura deve essere una priorità, sempre”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.