Politica

Napoli, criminalità. Longobardi (FDI): “Siamo in emergenza sicurezza, sindaco promuova convocazione urgente Comitato ordine pubblico”

Napoli, 4 Luglio – “Invito il sindaco Manfredi a richiedere una immediata convocazione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica”. Così il capogruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio comunale di Napoli Giorgio Longobardi, per il quale “la grave recrudescenza criminale di questi giorni, segno tangibile di una sostanziale assenza di risposte concrete, non può essere più affrontata con i soliti annunci, con qualche poliziotto in più per le strade di qualche quartiere”.

“I recenti fatti di Pianura, Fuorigrotta e Soccavo descrivono una vera e propria emergenza che va affrontata con interventi strutturali e determinanti – prosegue Longobardi -. E’ necessario riprendere e rilanciare i temi della riunione che circa quattro mesi fa abbiamo opportunamente posto sul tavolo della Prefettura con il vicepresidente del Consiglio comunale Salvatore Guangi ed il capo dell’opposizione Catello Maresca.

A questo punto, auspico, che il Sindaco si faccia immediatamente promotore di una ulteriore riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica affinché possa essere data una risposta decisamente più dura, articolata ed efficace a questo dramma, attraverso una intensificazione dei servizi di controllo e il potenziamento di tutti gli strumenti investigativi, di prevenzione e repressione possibili”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.