Comuni

Napoli, al Vomero una bocca d’acqua rotta dissipa il prezioso liquido

loading...

Capodanno (Valori Collinari):”Quanto tempo ci vorrà per ripararla o, se non fosse possibile, sostituirla?

Napoli, 27 Maggio – “Stamani, chi si fosse trovare a passare per piazza Vanvitelli,  piazza simbolo del Vomero, uno dei quartieri “bene” di Napoli, da tempo afflitta da numerosi problemi, dopo che sono sati tagliati diversi platani secolari che ne adornavano i marciapiedi senza essere mai più sostituiti e dopo che, da oltre un mese, si sono fermate le lancette dello storico orologio, senza più riprendere la loro corsa sui due quadranti, avrebbe assistito a una scena quantomeno inusitata. Dalla presa dì’acqua, presente sul marciapiede antistante l’aiuola posta al centro della piazza sgorgavano litri di acqua, i quali, dopo aver percorso l’intero tratto della carreggiata fino all’imbocco dell’isola pedonale di via Scarlatti, finivano nelle fogne, attraverso uno dei pochi tombini ancora funzionanti “. A segnalare l’accaduto è Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della circoscrizione Vomero, che, nell’occasione, ricorda tra l’altro, quanto avvenuto circa quattro anni fa, nel giugno del 2017, quando fu fermata la fontana che si trovava all’epoca nell’isola pedonale a causa della crisi idrica, a testimonianza dell’importanza di non disperdere il prezioso liquido, specialmente quando, nei periodi estivi, diminuisce l’apporto d’acqua, determinato dalle piogge.

“Presente alla scena – afferma Capodanno – dal momento che l’acqua continuava a scorrere anche con una certa impetuosità lungo la carreggiata, rendendo, tra l’altro, sdrucciolevole la pavimentazione in acciottolato, ho richiamato l’attenzione del titolare de “Il Chioschetto”, la ditta che ha in affidamento l’aiuola centrale di piazza Vanvitelli, il quale aveva precedentemente aperto la bocca d’acqua collegandola con un tubo all’impianto d’irrigazione dell’aiuola, segnalando quanto stava avvenendo. Lo stesso ha proceduto dunque a chiudere la bocca d’acqua, facendo presente di aver più volte segnalato il guasto senza che  gli uffici competenti siano poi intervenuti “.

“Delle due l’una – sottolinea Capodanno – o, perdurando questo stato di cose, l’aiuola non viene più innaffiata, operazione che però andrebbe effettuata comunque in ore più consone, con la conseguenza che la stessa aiuola, una delle poche affidate al Vomero, ben tenuta dall’affidatario, con le piante e l’albero centrale, un lauro-canfora che, anni addietro, ha sostituito la storica palma, uccisa dal punteruolo rosso ma anche dall’incuria, si ridurrebbe, in breve tempo, nelle stesse pessime condizioni nelle quali versano tante altre aiuole e fioriere abbandonate, presenti lungo le strade e le piazze del quartiere collinare, oppure, soluzione decisamente auspicabile, gli uffici competenti intervengono, in tempi rapidi, per riparare le perdite che si manifestano all’apertura della bocca d”acqua o, laddove non fosse possibile effettuare tale riparazione per vetustà o per altri motivi, procedano a installare una nuova bocca d’acqua in sostituzione di quella attualmente mal funzionante “.

Con l’occasione, dunque, Capodanno sollecita gli uffici comunali competenti a intervenire in tempi rapidi effettuando le verifiche  del caso, procedendo, a mettere in campo tutti gli interventi necessari per consentire il regolare funzionamento della bocca d’acqua in questione, valutando nel contempo la possibilità di nuove installazioni anche lungo le strade e nelle piazze del quartiere, laddove le bocche d’acqua risultassero assenti ma necessarie, anche ai fini della sicurezza.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.