Comuni

Napoli, a Via Manzoni proseguono a rilento i lavori di rifacimento del marciapiede

loading...

Napoli, 26 Aprile – Sono iniziati dallo scorso 6 marzo a via Manzoni, in un’area tra tre le più suggestive e panoramiche della città, i lavori di restauro del marciapiede, con il rifacimento della pavimentazione, la rimozione dei dislivelli e dei ceppi degli alberi abbattuti.  Ma le operazioni proseguono molto a rilento, come anche lamentato dai residenti.

“Estrema lentezza ed approssimazione sono troppo frequenti nel modo di effettuare i lavori pubblici sui nostri territori. Occorre invertire la rotta se si vuole davvero recuperare la situazione di una città che è divisa tra eterni cantieri e aree abbandonate. “– ha commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“I lavori proseguono con molta lentezza ed in maniera molto raffazzonata, così non va affatto bene anche perché ci risulta che le operazioni siano eseguite da personale che pur mettendoci impegno non è qualificato per questo tipo di interventi. Occorre più criterio e progettualità. Abbiamo chiesto di conoscere il cronoprogramma degli interventi e la data di fine lavori.” –  ha concluso Gianni Caselli, consigliere municipale di Europa Verde.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.