Comunicati

Marigliano, Comunali: creare un paese normale. L’impegno di Giuseppe Bonavolontà

loading...

Marigliano, 27 Agosto – A settembre si vota anche a Marigliano,  tra le persone che hanno deciso di candidarsi impegnandosi in prima persona  anche l’imprenditore Giuseppe Bonavolontà, nella lista del PD cittadino con Giuseppe Jossa candidato a sindaco.

Nato e cresciuto a Marigliano, è una persona che fa sempre del suo meglio per portare avanti le sue idee e i suoi progetti.

E’ schietto e sincero e lotta molto duramente con forza e spirito per il benessere delle persone che gli sono accanto.

Con una forte crisi lavorativa e con un tessuto commerciale e industriale scarso, uno degli obiettivi che si è prefissato è riuscire a creare a Marigliano una sorta di hub lavorativo. Stare vicino alle aziende, aiutarle in caso di difficoltà in modo che possano anch’esse investire e creare occupazione, purtroppo ancora oggi con molti problemi.

Molto legato alla famiglia, crede fortemente nel voler realizzare un paese a misura di bambini. “Rappresentano il nostro futuro” e il mio, il nostro compito è quello di poter lasciare loro in eredità un paese pulito e sostenibile.  Un paese dove si possa creare una famiglia; dove si possa creare impresa; dove si possa trovare un’occupazione seguendo le regole. Un paese normale”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.