Comuni

Mariglianella, successo del “Memorial Luigi Esposito” nelle manifestazioni natalizie dell’Amministrazione Comunale

loading...

Mariglianella, 29 Dicembre – L’Amministrazione Comunale di Mariglianella, guidata dal Sindaco Felice Di Maiolo, nell’ambito delle manifestazioni natalizie programmate dall’Assessorato Sport e Spettacolo, retto dal Vice Sindaco, Felice Porcaro, anche quest’anno ha promosso e realizzato il Memorial Luigi Esposito”, con la collaborazione della efficiente Scuola Calcio Mariglianella presieduta da Giovanni Cucca avente come dirigenti Aldo Papa, Antonio Vacca e coach Franco Cucca. Al quadrangolare di calcio, che ha avuto come special guest l’ex calciatore del Napoli, Gianni Improta, svolto presso il  Centro Sportivo Comunale “Marco Cucca”, arbitrato dall’ineccepibile Francesco Di Crescienzo, hanno partecipato con i loro atleti della Classe 2010: USD Mariglianella; ASD Viribus San Gennarese; ASD Viribus Unitis Somma Vesuviana; da Brusciano, la quadra del Memorial Cerciello-Stella Vesuviana. Il service audio è stato assicurato dall’associazione culturale San Giuseppe presieduta da Orazio Santella.

Insieme al Sindaco Felice Di Maiolo e all’Assessore Felice Porcaro vi era il Presidente del Consiglio Comunale, Rocco Ruggiero. Della famiglia Esposito erano presenti la vedova, Signora Cira Petecca con i figli, Francesca, Giovanni e Rosamaria ed i nipoti Giuseppe e Franco. Fra i tanti, a seguire l’evento, vi erano l’ex Assessore Pasquale Piccolo e l’ex Sindaco, Dott. Giovanni Russo, con in campo il figlioletto Giovanni jr. emergente promessa calcistica che sta ben crescendo nella Scuola Calcio Mariglianella. 

Nella conclusiva cerimonia delle premiazioni, a cura del giornalista Antonio Castaldo, dell’Ufficio Stampa del Comune di Mariglianella, sono stati ufficializzati i risultati delle finali del “Memorial Esposito Anno 2019” che hanno portato alla classifica definitiva con la squadra vincitrice, da Brusciano, Memorial Cerciello-Stella Vesuviana guidata da Carmine Cerciello. Subito a seguire, al  secodo posto, l’U.S.D. Mariglianella, poi al terzo posto la Viribus Unitis di Somma Vesuviana ed in quarta posizione l’ASD Viribus San Gennarese.

Il professore Giovanni Maione, ex amministratore e cronista sportivo locale, ha sottolineato che “Mariglianella ha dato i natali a un papà, un marito e un nonno esemplare nonché un atleta stimato e apprezzato dai compagni di squadra e dagli avversari. Avverto il dovere di ringraziare il Sindaco Felice Di Maiolo, l’Amministrazioen Comuanle ed in particolare l’Assessore allo Sport, Felice Porcaro, per avermi offerto l’ooportunità di ricordare un uomo leale e sincero. Il mio grazie, interpretando i sentimenti della nostra Comunità, va esteso anche a Gianni Improta, uomo di grande sensibilità e di forte passione civile, gloriosa bandiera del Napoli e apprezzato opinionista in diverse emittenti televisive partenopee. Un augurio ai giovanisimi atleti e un affettuoso solidale pensiero alla Signora Cira e a tutti i suoi familiari che dal Signore hanno avuto in dono un uomo speciale”.

Rosamaria Esposito ha letto, a nome della famiglia, il seguente messaggio: “Ringraziamo tutti i partecipanti che hanno preso parte al Memorial Luigi Esposito; il Sindaco, Felice Di Maiolo, l’Assessore allo Sport, Felice Porcaro e la Giunta Cmunale tutta. Un doveroso grazie , alla Scuola Calcio Mariglianella sempre disponobile ed affettuosa. E’ un piacere condividere con voi questo evento che da anni ricorda il nostro Caro Luigi. Grazie di onorarne la Memoria, sottolineando la sua correttezza morale, il rispetto per gli altri e la sua determinazione . Doti che lo hanno distinto in campo, ma soprattutto nella vita. Grazie di averci regalato questa emozione che per noi è motivo di orgoglio. Auguri a tutti di un Anno sereno e pieno di felici sorprese”.

Gianni Improta, Club Manager della Juve Stabia, 72 anni il prossimo 22 gennaio, ex centrocampista del Napoli, si è così espresso: “E’ per me un onore ritrovarmi oggi, per l’ennesima volta qui a Mariglianella, e ricordare le persone, come Luigi Esposito, che hanno dato tanto allo sport. Io mi immedesimo in loro e mi ricordo della mia infanzia, dei tanti sacrifici e degli altrettanti risultati raggiunti. Auguro ad ognuno di questi ragazzi il raggiungimento del proprio sogno. Saluto tutti i presenti con l’augurio di sereno 2020

Il Sindaco, Felice Di Maiolo, affiancato dall’Assessore Felice Porcaro e dal Presidente del Consiglio Comunale, Rocco Ruggiero, nella premiazione dei ragazzi, nello scambio di saluti e targhe ricordo con la famiglia Esposito e con il calciatore Gianni Improta, ha affermato: “Oggi non ci sono né vincitori e né vinti, ma tutti siamo egualmente, unitariamente e convintamente portatori e continuatori di quegli alti valori di civiltà, nello sport come nella vita, testimoniati da Luigi Esposito nostro stimato concittadino, allora applaudito calciatore ed oggi qui da tutti noi meritevolmente commemorato. Nel salutare la Signora Cira Petecca e tutta la Famiglia Esposito, nel ringraziare Gianni Improta per la sua amichevole partecipazione, nel congedare tutti gli ospiti provenienti dal territorio nella nostra accogliente Mariglianella, qui riconfermata grazie alla collaborazione della nostra Scuola Calcio, colgo l’occasione di esprimere a nome mio e dell’intera Amministrazione Comunale, i migliori Auguri di Buon Anno”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.