Attualita'

Le radici sciscianesi di Ayrton Senna: Scisciano dedica una strada all’icona della Formula 1

Scisciano, 14 Maggio – La figura leggendaria di Ayrton Senna, icona della Formula 1, ha radici profonde e inaspettate in Italia, precisamente nel piccolo comune di Scisciano, situato nella zona nolana della provincia di Napoli. Un pezzo della sua storia familiare si intreccia con le tradizioni e la cultura di questa terra.

Alla fine del 1800, Luigi Sena, il bisnonno del celebre pilota, decise di lasciare Scisciano per cercare fortuna in Sudamerica. Come molti altri italiani dell’epoca, Luigi si imbarcò verso il Brasile, un paese che offriva nuove opportunità ma anche grandi sfide. Durante questo processo di migrazione, il cognome “Sena” subì una trasformazione, divenendo “Senna”, la forma con cui Ayrton sarebbe poi diventato famoso in tutto il mondo.

Riconoscimento e omaggio

A distanza di oltre un secolo, il legame tra Ayrton Senna e Scisciano è stato riconosciuto ufficialmente. Il comune ha deciso di intitolare una strada al campione, un gesto che non solo celebra le sue straordinarie gesta sportive, ma anche le sue radici italiane. Questa decisione è un segno di rispetto e di affetto verso una figura che, nonostante la sua breve vita, ha lasciato un’impronta indelebile nella storia dello sport e nel cuore di milioni di appassionati. “Siamo sempre stati orgogliosi di avere dato i natali al bisnonno di una figura come quella di Ayrton — puntualizza il sindaco Antonio Ambrosinoed è arrivato il momento di concretizzare questo sentimento con un atto visibile e che resti: una strada col suo nome.

È una idea che vogliamo realizzare. E ci farebbe piacere se qualcuno della famiglia Senna venisse da San Paolo a Scisciano per la cerimonia. Dedicare al grande campione una strada, per noi rappresenterà soprattutto un’incredibile storia che è partita proprio da qui…un vanto per la nostra comunità ”.

Scisciano, via Torre: luogo dedicato ad Ayrton Senna

Una storia di emigrazione e successo

La storia della famiglia Senna è rappresentativa del grande flusso migratorio che ha caratterizzato l’Italia tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo. Come molti, Luigi Sena lasciò la sua patria in cerca di un futuro migliore per sé e per i suoi discendenti. Il successo di Ayrton, diventato uno dei più grandi piloti di Formula 1 di tutti i tempi, è il culmine di quel sogno di miglioramento e progresso che ha spinto molti italiani a emigrare. Il dottor Carmine Di Palma, medico ed ex amministratore comunale, propone alcuni documenti tratti dal libro del prof. Antonio Mucerino, che si è dedicato con varie pubblicazioni a ricostruire “la storia di Scisciano attraverso le sue famiglie”. Nel volume dedicato alla “Gens Sena” c’è traccia del bisnonno del fuoriclasse brasiliano con il relativo estratto anagrafico.

L’intitolazione di una strada ad Ayrton Senna a Scisciano non è solo un omaggio a un grande campione, ma anche un riconoscimento delle sue radici napoletane. È un simbolo del legame indissolubile tra la storia di una famiglia italiana e il destino di uno dei più grandi sportivi del mondo. Questo gesto rafforza l’orgoglio della comunità sciscianese e offre un esempio ispiratore di come le radici e la determinazione possano portare a risultati straordinari.

Questo gesto simbolico da parte dell’Amministrazione comunale Scisciano celebra non solo l’eredità culturale del campione, ma anche il legame affettivo tra la comunità locale e uno dei più grandi piloti nella storia dell’automobilismo. Ayrton Senna, noto per la sua abilità straordinaria in pista e per il suo spirito competitivo, rimane un’icona amata e rispettata in tutto il mondo. La dedica di una strada in suo onore è un riconoscimento delle sue origini napoletane e un tributo alla sua straordinaria carriera e al suo impatto duraturo nel mondo dello sport.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.