Cultura

La Casa Editrice Turisa lancia l’Hashtag #ioscrivoperchè e “interroga”i propri autori sul senso dello scrivere

loading...

Riappropriarsi della libertà a cominciare dalla cultura è lo spirito della iniziativa

 

 

Napoli, 20 Aprile – Gli autori della casa editrice Turisa, si esprimono sul senso della loro scrittura, su cosa li spinge a mettere nero su bianco. In un video di trenta secondi si raccontano mettendosi in gioco.

Ciò che emerge è una carrellata di forti emozioni, autori che mettono a nudo la propria anima, con un invito implicito a leggere un buon libro e ad esprimersi, scrivendo liberamente, in qualunque forma d’arte a cominciare da un libro, che sia un romanzo, un racconto breve, una poesia. È proprio per sfuggire in qualche modo alla libertà negata di questi giorni, che la casa editrice napoletana ha ideato l’iniziativa con gli Hashtag  #ioscrivoperchè, #hoscrittoperchè e #coronavirusperfavorevaivia. Hanno aderito all’iniziativa Eleonora Belfiore, Fabio Delicato, Pino De Stasio, Mirella D’Orsi, Domenico Esposito,  Luigi Mollo, Marco Napolitano, Vincenzo Schiano di Cola, Stefania Siani,  Vincenzo Sorrentino, Titti Spanò, Pino Zecca.

È stato realizzato un video per ogni autore ed ognuno di essi sarà pubblicato sui canali social della casa editrice: Facebook, Instagram e Youtube. “Abbiamo realizzato una iniziativa diversa dalle altre – spiega Sabrina Ciani, responsabile dell’ ufficio stampa Turisa – , facendo parlare i nostri autori sul senso profondo che li spinge a scrivere. Ciò che è emerso è straordinario, un bel momento  di condivisione. Nel frattempo stiamo lavorando a tanti progetti per essere pronti quando si potrà ripartire. Siamo più vivi che mai ed a breve saremo in libreria con nuove pubblicazioni”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.