Comuni

Incontro di Salvini a Napoli, chiuse le attività commerciali e la Funicolare Centrale per motivi di sicurezza

Borrelli: “Queste misure danneggiano i viaggiatori e i commercianti. Avrebbe potuto scegliere un altro luogo per l’incontro evitando disagi alla cittadinanza.”

 

Napoli, 18 Febbraio – Per l’incontro del leader del lega Matteo Salvini a Napoli la Questura ha predisposto, per motivi di sicurezza, la chiusura della Funicolare centrale e un’ordinanza che obbliga la chiusura, dalle 16.00, delle aree esterne delle attività commerciali della zona, inoltre sono stati fatti togliere sedie e tavolini dei bar dalla strada.

“Il leader della Lega avrebbe potuto scegliere un altro luogo per il suo incontro dove le misure di sicurezza non avrebbero danneggiato i viaggiatori, con la chiusura della funicolare, né i commercianti con la chiusura o limitazione delle attività commerciali. Invece ha egoisticamente scelto di creare disturbo e fastidio alla cittadinanza” – ha commentato il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa