Cultura

Il sogno di Elon Musk: l’uomo che vuole portare l’umanità su Marte

loading...

Napoli, 26 Maggio – Non sarebbe male riuscire a volare verso Marte in questo periodo nel quale l’umanità è minacciata da un virus – il Covid-19 – di cui si sa ancora molto poco.

E per chi volesse volare più in basso, basterebbe restare sulla Terra, godendo magari di Internet gratis su tutto il globo. Difficile da realizzare, ma c’è chi ci ha già pensato e sogna di farlo per davvero.

Elon Musk è colui che più di tutti intende riuscirci. Ma di chi stiamo parlando? Da sempre siamo tempestati da notizie che influenzano i mercati finanziari. Uno degli episodi più recenti, che hanno determinato lo scalpore degli investitori di Wall Street, è quello che riguarda Elon Musk. Presidente di Tesla, casa automobilistica di prototipi elettrici quotata in borsa, ha ‘candidamente’ dichiarato su Twitter, a mercato aperto, che il valore della sua società è da ritenersi troppo elevato.

Un’affermazione che ha scombussolato il mercato, facendo perdere a Tesla il 10% del valore delle sue azioni, pari a circa 14 miliardi di dollari, e agitando le lamentele di parecchi investitori. Elon Reeve Musk, per chi non lo conoscesse, è un imprenditore e inventore sudafricano, con cittadinanza canadese e naturalizzato statunitense. Si occupa di auto elettriche e non solo, perché nel suo immaginario ci sono tante prospettive avveniristiche, che lo hanno portato a diventare uno degli uomini più ricchi al mondo: ha immaginato un sistema di trasporti ad alta velocità conosciuto con il nome di Hyperloop, ha proposto un aeromobile elettrico supersonico VTOL (decollo e atterraggio verticali) con propulsione a ventole elettriche, con il nome di Musk electric jet.

Musk ha affermato che l’obiettivo di Solar City, Tesla e SpaceX – società che ha fondato – ruota intorno all’ideale di cambiare il mondo e l’umanità. Tra gli altri, ha lo scopo di ridurre il riscaldamento globale tramite l’utilizzo di energie rinnovabili, e riducendo il “rischio di un’estinzione umana” stabilendo una colonia umana su Marte. Tramite SpaceX, ha inoltre lo scopo di dare accesso a Internet a tutta la Terra grazie ai satelliti Starlink. Da piccolo, il papà Errol (ingegnere elettronico) e sua madre Maje (dietista, con un passato da modella) era… Da piccolo, il papà Errol e sua madre Maje erano inquietati dai suoi strani comportamenti, tanto da indurli ad ipotizzare che avesse qualche forma di autismo, dettata dal fatto che amava perdersi nei suoi pensieri e sogni.

In realtà, si stava delineando la sua struttura visionaria dell’esistenza. Nel 1952 suo nonno, Joshua Norman Haldenan, compì una traversata con il suo aereo privato, dal Sudafrica all’Australia, passando per la Norvegia. I racconti da parte della nonna di questa impresa, inducono Elon a convincersi che tutto si può avverare. Tra le sue innumerevoli letture ce ne fu una in particolare: “Guida galattica per gli autostoppisti”, che assume un’importanza fondamentale per la sua vita.

Infatti è da questo libro che si appassiona alle risposte da dare all’umanità. I suoi primi guadagni li ottiene grazie alla pubblicazione di una sua creazione da parte della rivista “Office Technology” nel campo dei giochi da computer. Finito in ospedale a causa di un pestaggio a scuola, amareggiato, sognava di andare via, e decise di trasferirsi in Canada, anche grazie a sua madre, di origini canadesi. Stentando tra vari umili lavori, e grazie ai suoi voti a scuola, approda negli Stati Uniti.

In California, crea la startup “Zipp 2” che fu il suo trampolino di lancio, infatti, la startup, venne acquistata per 307 milioni di dollari, di cui 22 andarono nelle tasche di Musk. Il resto è storia recente. Al timone di Tesla, la sua società che per le sue considerazioni sul canale social ha perso qualcosa come 14 miliardi di euro, pari al 10% del valore delle sue azioni.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.