Attualita'

Guerra in Ucraina, cancelliere Scholz: “Ci troviamo in una situazione internazionale pericolosa, drammatica, nella quale bisogna agire in modo ragionevole e ponderato”

Napoli, 6 Maggio – “Io non ho paura. Ma questo non significa che non sia preoccupato. Lo sono. Come cancelliere ho il dovere di non minimizzare certi pericoli e di confrontarmi con i nervi saldi con le minacce cui siamo sottoposti. Ci troviamo in una situazione internazionale pericolosa, drammatica, nella quale bisogna agire in modo ragionevole e ponderato”.

Lo ha detto il cancelliere tedesco Olaf Scholz in un’intervista pubblicata dallo Stern, rispondendo alla domanda se abbia paura del rischio di un’escalation e di un conflitto atomico. “Questa guerra e le sue immagini ci toccano tutti molto da vicino. Per me non è diverso dagli altri cittadini. È spaventoso con quale brutalità la Russia conduca questa guerra”.

Per Scholz, “bisognerebbe fare di tutto per che le armi tacciano il prima possibile e la Russia ritiri le sue truppe dall’Ucraina”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.