Politica

Giustizia, Cicchitto (ReL):”Inquietante sapere che anche “La Repubblica” cede alle fake-news”

Napoli, 6 Luglio – “Com’è possibile che un quotidiano autorevole come “la Repubblica”, non verifichi le fonti prima di pubblicare un pezzo? Secondo quanto riportato questa mattina in un articolo prontamente smentito dai suoi legali, Luca Palamara avrebbe un lido in Sardegna, ma secondo il comunicato dei suoi avvocati, la notizia, sarebbe totalmente falsa: che vogliano in qualche modo influenzare le scelte del disciplinare del 21 luglio così come anni fa fecero pressioni per far cadere il governo Berlusconi ? Se così fosse sarebbe un atto di una gravità assoluta: così come accadde a Silvio Berlusconi, è ora di porre fine a fake-news che non fanno altro che minare la sensibilità democratica del nostro Paese.”. Così Fabrizio Cicchitto, presidente di Riformismo e Liberta’, ex presidente della commissione affari esteri della Camera.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa