Politica

Fiamme su treno Circum, Patriarca (FI): “Eav investa su sicurezza”

loading...

Il capogruppo regionale: azienda intervenga per migliorare la rete

Napoli, 14 Maggio  – «La sicurezza è la prerogativa fondamentale su cui deve basarsi ogni tipo di servizio, a maggior ragione se parliamo di trasporto pubblico. Purtroppo, però, ancora una volta, assistiamo a un episodio che mette a repentaglio l’incolumità dei passeggeri di un treno della Circumvesuviana». Lo ha dichiarato Annarita Patriarca, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale.

«L’incendio divampato a bordo questa mattina non può essere derubricato a semplice incidente perché da troppo tempo, ormai, la Circumvesuviana offre un servizio scadente ai propri passeggeri, addirittura il peggiore d’Italia, come testimoniato dai report di Pendolaria Legambiente. Non dubitiamo dell’impegno e delle buone intenzioni del management dell’Eav ma bisogna invertire la rotta sulla qualità del servizio. Invece di inseguire progetti faraonici e di complicata realizzazione sarebbe opportuno investire sulle tratte in termini di convogli più sicuri e di una maggiore efficienza di tutta la rete».

«Peraltro, raccogliamo, e sensibilizziamo la dirigenza Eav a fare altrettanto, l’appello dei cittadini di Sorrento che richiedono nuovi bus per collegare la cittadina costiera alle 13 frazioni rimaste isolate. Un danno enorme non solo per l’immagine di un luogo turistico tra i più importanti al mondo ma anche un disservizio ingiustificabile ai danni di cittadini che chiedono il rispetto del diritto alla mobilità», ha concluso Annarita Patriarca.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.