Attualita'

Covid-19, rialzo dei contagi in tutta Europa

loading...

Napoli, 2 Ottobre – Il quadro europeo desta molte preoccupazioni, la pandemia di coronavirus continua a tenere sotto scacco governi e cittadini. Passata l’estate i contagi sono in rialzo un po’ ovunque con picchi allarmanti registrati in Spagna e nel Regno Unito. Se il primo ha registrato 9.419 casi di Covid-19 e 182 decessi nelle ultime 24 ore, il secondo sembra tirare un corto sospiro di sollievo perché il dato dei contagi è lievemente sceso rispetto al giorno precedente pur restando sconfortante: si è passati da 7.108 a 6.914.

Anche la Germania ha registrato un rialzo con 2.673 positivi e 8 decessi per un totale di 294.395 casi e 9.508 vittime dall’inizio della pandemia e un dato negativo sui contagi riguarda anche l’Italia.  Secondo i dati ufficiali diffusi dal Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore in Spagna sono stati accertati 9.419 casi di Covid-19 e 182 decessi. Con queste cifre sale a 778.607 il numero delle persone colpite dalla pandemia nel Paese, 31.973 delle quali decedute.

L’incidenza del virus tra la popolazione spagnola nelle ultime due settimane è di 274 casi di Covid-19 ogni 100 mila abitanti. Calano lievemente i contagi nel Regno Unito I nuovi casi registrati dalle autorità sanitarie inglesi nelle ultime 24 ore sono stati 6.914, rispetto ai 7.108 del giorno precedente con una diminuzione anche dei morti passati da 59 a 71. Il totale dei contagiati dall’inizio della pandemia è di 460.178 casi accertati, mentre il totale delle vittime di Covid-19 nel Regno Unito sale a 42.202.

Continua a salire il trend delle nuove infezioni da coronavirus in Germania, con il picco più alto mai registrato da aprile: 2.673 nuovi contagi in 24 ore. La notizia è stata diffusa dall’istituto Robert Koch, che tra l’altro registra anche una crescita di casi gravi di pazienti Covid-19 trattati in terapia intensiva. Al momento sono 362 i pazienti in fase avanzata, di cui 193 sono attaccati al respiratore. Tra fine marzo e inizio aprile la punta massima era stata di 6 mila nuovi contagi in un giorno. In totale la Germania conta 294.395 contagiati e 9.508 vittime.

C’è un aumento di casi anche in Italia. Nelle ultime 24 ore i contagi registrati sono stati 2.548 contro i 1.851 dei giorni scorsi. Un dato che allerta e che non accadeva dal 29 aprile scorso, in piena fase acuta del contagio. A determinare il balzo in avanti potrebbe essere stato il nuovo record di tamponi eseguiti in un solo giorno, 118.236. Il totale dei casi sale così a 317.409 e 35.918 morti. La regione più colpita da quest’ultima impennata è il Veneto, con 445 nuovi pazienti, seguita dalla Campania con 390 nuovi casi e dalla Lombardia con 324. E proprio il governatore ella Campania, Vincenzo De Luca, ha preannunciato un possibile lockdown nella sua regione per frenare l’avanzata del virus.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.