Attualita'

Coronavirus, ad Acerra caso sospetto. Il sindaco Lettieri dispone igienizzazione e sanificazione delle scuole

loading...

Acerra, 23 Febbraio – Si intensificano le attività di sanificazione e igienizzazione in via precauzionale del territorio acerrano: strade, scuole, luoghi pubblici. E’ quanto è stato disposto dal sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, che ha convocato la Giunta comunale, dopo aver appreso dello stato di isolamento di un uomo e di tre operatori sanitari della Clinica Villa dei Fiori. Si attendono i risultati dei test sul coronavirus per avere un quadro più chiaro della situazione.

Da fonti interne alla clinica è stato reso noto che il caso sospetto, giunto al nosocomio da un paese limitrofo con febbre e tosse, avrebbe riferito al personale sanitario di aver lavorato a Prato e di essere stato in contatto con persone di origine orientale. In attesa dei test, che si avranno in giornata, l’uomo è stato immediatamente isolato e con lui anche i medici e gli infermieri che si sono interessati del caso.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.