Cronaca

Concorsi truccati e corruzione, ispezione Guardia di Finanza comune Sant’Anastasia: portati via fascicoli e computer

Napoli, 7 Dicembre – È terminata la lunga ispezione della Guardia di Finanza nella sede del comune di Sant’Anastasia dove i militari hanno portato via fascicoli e computer. Presente con i militari della Guardia di Finanza il segretario comunale Egidio Lombardi, raggiunto da misura cautelare. Sono in corso attività di perquisizioni e sequestri di documentazione afferente concorsi pubblici presso vari comuni.

Lello Abete, il sindaco di Sant’Anastasia, arrestato con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata al mercimonio ed alla vendita di posti pubblici, è un funzionario del sindacato Uil, e si occupa di patronato e assistenza. Nelle lunghe conversazioni documentate da 140 pagine dell’ordinanza di custodia cautelare, ci sarebbero pure una conversazioni tra il sindaco e un’altra candidata a uno dei concorsi indetti due mesi prima della campagna elettorale, stavolta un’insegnante che chiede al primo cittadino di mettere «una buona parola». «Si si, non ti preoccupare»  – risponde lui.

Ma la donna non è tra le vincitrici del concorso. Nelle parole del sindaco carpite dagli inquirenti comparirebbe una sua conversazione con il consigliere Iorio, discorso in cui Abete si lamenta del segretario comunale. «Questo deve fare quello che dico io» – esclama Abete, difeso dall’avvocato Pansini. Il sindaco dovrebbe essere interrogato già lunedì. Intanto l’ombra di un “sistema” di corruzione si fa sempre più fitta. Perquisizioni sono avvenute anche a Cercola, San Giuseppe e Pimonte. Il sospetto è che il meccanismo fosse già in atto da tempo, non solo a Sant’Anastasia. È questa la seconda fase dell’inchiesta coordinata dalla procura di Nola e condotta dalla Guardia di Finanza.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa