Comuni

Cervino, il Sindaco Piscitelli: “Lavoriamo per il bene della collettività senza millantare nulla”

loading...

Cervino, 29 Febbraio – “Visto che è stato chiamato in causa il Comune, mi corre l’obbligo di chiarire che l’amministrazione  che io rappresento non millanta nulla, la mia precisazione  non vuole essere una polemica ma una mera  puntualizzazione. I lavori di rifacimento dell’asfalto di via Principe Umberto  e via Borsi rientrano nel programma della  provincia di Caserta che prevede  lavori di manutenzione  sulle strade  di sua competenza  volti alla salvaguardia della sicurezza e della piena fruibilità delle arterie  stradali provinciali; tra i comuni che hanno beneficiato di questi interventi  rientra anche Cervino. 

Il presidente della Provincia Giorgio Magliocca, al quale vanno i nostri ringraziamenti, ha “scelto” di operare nel tratto via Principe Umberto e  Via Borsi di concerto con l’amministrazione comunale, nella persona del sindaco Gennaro Piscitelli. Il Comune non è intervenuto economicamente, ma ribadisco che lavoriamo  nell’interesse del bene comune e della intera collettività, ascoltiamo proposte e ci attiviamo presso enti preposti per avere finanziamenti che permettono opere di riqualificazione che non incidono sulle casse comunali”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.