Comuni

Casamarciano, Scenari Solidali: Serata di Gala

loading...

Grande festa di premiazione festeggiato il decennale. La serata è stata l’occasione per presentare un libro scritto dal sindaco Andrea Manzi dal titolo: “Una passione fredda”.

 

 

Casamarciano, 27 Luglio La manifestazione “Scenari Solidali”. Platea all’aperto nello spazio del complesso Badiale di Santa Maria del Plesco. Una cornice spettacolare di carattere storico già per essa spettacolo! In tale location la manifestazione si era aperta con un omaggio al grande musicista; dieci serate di spettacolo e cultura. L’iniziativa è stata promossa dall’Amministrazione Comunale, dal Sindaco Andrea Manzi che, per la X edizione, ha dato all’evento una connotazione assolutamente nuova. Parte dei fondi delle sponsorizzazioni sarà destinata a iniziative solidali.

Un Festival nuovo, straordinario ma soprattutto un decennale celebrato con entusiasmo per questa importante iniziativa. Diversi i momenti da menzionare se non tutti; il ritorno nello scenario di Casamarciano il gruppo teatrale “Il dialogo” di Cimitile, una compagnia teatrale è molto nota sul territorio; si è particolarmente distinta nella manifestazione, nelle passate edizioni, aggiudicandosi premi e riconoscimenti; la serata con un personaggio di notevole importanza come Umberto Galimberti. Quest’Ultimo ha tenuto un convegno sul tema del disagio dei giovani al tempo del Nichilismo.

 Il Festival è stato molto altro fino alla serata con Massimilano Gallo con il suo spettacolo “ Resilienza 2.0”. Circa la serata di Gala presentata da Barbara di Palma e Pietro Pignatelli, è stata una grande festa, specie nell’epilogo della manifestazione, con tanto di torta, portata in scena in una sorta di brindisi finale e fuochi d’artificio, per festeggiare il decennale della manifestazione.  Visibilmente commossi i vari artefici di questo evento: il Sindaco Andrea Manzi, il Vicesindaco Carmela De Stefano, Ass. Angelo Piscitelli e altre autorità amministrative, altri esponenti di primo piano.  Ci sono stati momenti di recitazione, musicali con un gruppo che ha presentato canzoni di omaggio a Pino Daniele e canzoni di canto popolare. Ospite della serata Clementino, noto rapper.

La serata è stata l’occasione per presentare al grande pubblico, un libro scritto dal Sindaco Andrea Manzi dal titolo: “Una passione fredda”; prefazione di Paolo Siani. Per l’occasione sono state sistemate delle poltrone in scena, come si usa fare ormai nelle più celebri trasmissioni televisive. In questo salotto improvvisato sono intervenuti lo stesso autore Andrea Manzi, Poalo Siani, medico e politico italiano; fratello di Giancarlo Siani, giornalista, vittima, martire nell’adempimento del suo dovere; del suo lavoro d’attività d’inchiesta giornalistica; per catturare i suoi assassini ci son voluti ben 12 anni! e infine   Antonio Corbo noto giornalista.  In un secondo momento, sul medesimo argomento “presentazione libro” sono intervenuti, coordinati da Autilia Napolitano, giornalista, Saro Fontana e Gaetano Casillo.

 Le premiazioni, materializzate in un trofeo in materiale trasparente che, nelle intenzioni dell’artista che l’ha ideato,  ricorda una  maschera teatrale, premiati: Totò Nicosia, Giulio Baffi non presenti se non in un messaggio video su di uno schermo posizionato sulla parete centrale, una nota attrice Veronica Mazza e infine Pasquale Manfredi; personaggi di primo piano nella manifestazione per quel che riguarda, in passato, giurie e direzione artistiche.

Antonio Romano

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.