Comuni

Casalnuovo, confessa l’omicida di Simone Frascogna: è un 18enne che fa il meccanico

loading...

Casalnuovo, 5 Novembre – Si è costituito ed ha confessato l’assassino di Simone Frascogna, il 19enne accoltellato a Casalnuovo la notte tre il 3 ed il 4 novembre per futili motivi. Si tratta di un ragazzo di 18 anni che fa il carrozziere che nella serata del 4 novembre si è presentato dai carabinieri, anche se le telecamere di videosorveglianza lo avevano immortalato ed era stato individuato assieme agli altri due ragazzi presenti in auto con lui.

L’aggressione è nata per futili motivi, sembra per una lite per questioni sulla viabilità.

“Cosa ci fa un ragazzo di 18 anni con un coltello in tasca? È su questo che dobbiamo riflettere. Oltretutto sembra che il18enne appartenga ad una famiglia legata alla criminalità e questo fa capire quanto l’ambiente circostante possa influire sulla mentalità di un ragazzo. Noi come tutta la cittadinanza siamo vicini alla famiglia di Simone, è stata fatta una fiaccolata sotto l’abitazione dei genitori per dimostrare loro solidarietà.”- racconta Anna Giannattasio, consigliere comunale di Casalnuovo.

“È triste assistere a questa ondata di violenza che sta colpendo il nostro territorio, urgono contromisure, controlli serrati e rieducazione civica. Ci complimentiamo con le forze dell’ordine per l’ottimo lavoro svolto fino ad ora e per aver individuato celermente i responsabili, ora ci auguriamo che restino in galera.”– dichiara Rosario Visone, portavoce di Europa Verde di Casalnuovo.

“Quindi Simone è morto per niente, e questo fa ancora più rabbia, se è possibile. Chi l’ha ucciso dovrà pagare caro, vigileremo costantemente su questo. Venerdì 6 novembre durante il presidio per Gaetano, il ragazzo aggredito a sant’Antimo, ricorderemo anche Simone, vogliamo dimostrare solidarietà alla sua famiglia e chiedere giustizia.”– prosegue il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.