Comuni

Carabiniere aggredito per sedare una rissa, quattro arrestati fra cui due pregiudicati e un minorenne

loading...

Napoli, 2 Agosto – “Quattro persone sono state arrestate per l’aggressione al carabiniere intervenuto per sedare una rissa. Due di loro, fra i quali quelli che ha rubato il borsello al militare, sono pregiudicati e uno minorenne. Come cerchiamo di denunciare e dimostrare da sempre, i delinquenti se non pagano pene esemplari e se non c’è vero pentimento, diventano belve assetate di sangue che potrebbero uccidere una persona da un momento all’altro anche per futili motivi.

Quello che hanno fatto venerdì sera è di una violenza inenarrabile. Ormai anche essere forze dell’ordine non dà la certezza di non subire violenza, anzi, sono diventati bersagli per questi criminali. C’è bisogno di pene adeguate e certezza che le scontino”. Lo ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi-Europa Verde.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.