Comuni

Camposano, le associazioni di volontariato in difesa degli animali denunciano l’aumento degli abbandoni durante l’emergenza Coronavirus

Borrelli: “Bisogna aiutare le associazioni che si occupano degli animali”.

 

Napoli, 25 Marzo – L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha fatto registrate un aumento del abbandono degli animali in relazione all’infondata paura che questi possano trasmettere il virus.

Sono diverse le associazioni di volontariato sul territorio campano che si occupano di animali abbandonati che però denunciano la difficoltà nel portare avanti i loro progetti senza il sostegno delle istituzioni e della cittadinanza.

E’ il caso dell’associazione “Gli Amici di Prezzemolo” che si è rivolta al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.
“Ho creato questa struttura a Camposano per ospitare i cani abbandonati a mie spese. In questo periodo il numero degli abbandoni è salito, la gente crede che i cani possano trasmettere il Coronavirus, e così mi ritrovo ad ospitare un numero elevato di animali nella mia struttura, sempre a mia spese e sono arrivata ad un punto limite. Ho scritto su facebook un post rivolgendomi alle istituzioni e alla cittadinanza affinché possano mettersi una mano sulla coscienza e capiscano l’importanza di sostenere attività come la nostra che si adoperano in difesa degli animali. Anche solo una scatoletta di cibo per cani può per essere per noi un aiuto molto prezioso. Ora non è più il tempo di nascondersi, bisogna aiutare gli animali.”– ha affermato Maria Serse, dell’associazione ” Gli Amici di Prezzemolo”.

“È molto importante sostenere ad aiutare chi fa davvero volontariato in difesa degli animali, soprattutto in questo momento dove gli abbandoni sono all’ordine del giorno per vigliaccheria e ignoranza. Chiediamo di punire severamente chi abbandona gli animali e di mettere le associazioni di volontariato in grado di svolgere la propria missione” – ha dichiarato Il Consigliere Borrelli.

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa