Politica

Attacco di De Luca al Governo per i mancati aiuti in Campania per il Coronavirus. Borrelli:” Condivido pienamente la posizione del Presidente De Luca, è ora che il Governo aiuti il nostro territorio.”

loading...

Napoli, 25 Marzo – Attraverso una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio, al Ministro della Salute, al Ministro degli Affari Regionali e al Ministro per il Sud, il Governatore della Campania De Luca ha richiamato l’attenzione sulla drammaticità dell’emergenza Coronavirus al sud Italia.

Secondo il Presidente della Regione Campania la situazione nel territorio campano rischia di precipitare soprattutto a causa dei mancati interventi del Governo, che non ha ancora inviato forniture essenziali per i nuovi posti letto delle terapie intensive.

“Condivido pienamente la posizione del Presidente De Luca, è ora che il Governo venga in soccorso della nostra regione, dove ormai le strutture ospedaliere sono vicine al collasso. E’ da tempo che chiediamo alcuni macchinari che tra l’altro ci erano stati pure assicurati. Se non si decide ad intervenire qui sarà una tragedia.” – è stato il commento del Consigliere Regionale dei Verdi e membro della commissione sanità Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.