Politica

Campania, Sanità. Rostan (IV): “Vincolare fondi screening epatite C. Conferenza Stato Regioni dia parere su decreti attuativi del governo”

loading...

Napoli, 11 Dicembre – “Siamo ancora in attesa del parere della Conferenza Stato Regioni sui decreti attuativi del ministero per la Salute che ha dato il via all’utilizzo di 71 milioni di euro, per il 2020 e 2021, destinati agli screening e alle attività di prevenzione per l’epatite C. Non c’è un solo minuto da perdere se vogliamo usufruire di questa straordinaria opportunità che consentirebbe all’Italia di avvicinarsi al traguardo più ambizioso: debellare il virus dell’HCV entro il 2030. Invito la Conferenza a procedere senza ulteriori indugi per avviare la più importante campagna di screening per garantire a migliaia di pazienti la possibilità di una diagnosi precoce, di avviare i pazienti al trattamento onde evitare le complicanze di una malattia epatica avanzata e delle manifestazioni extraepatiche, nonché interrompere la circolazione del virus impendendo nuove infezioni”. Lo ha dichiarato Michela Rostan, vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera, nel corso del webinar  dalle società scientifiche AISF e SIMIT e dall’associazione pazienti EpaC onlus nell’ambito dell'”Alleanza Contro le Epatiti.

“Ho chiesto al governo di vincolare la tranche dei fondi per la prevenzione del 2020 alle attività di screening – prosegue Rostan – così che non vadano persi o stornati per altre necessità. Al tempo stesso faccio appello alle Regioni affinchè individuino percorsi snelli e tempi certi per far arrivare le risorse sul territorio avviando così una capillare strategia di comunicazione e prevenzione. Ricordo che ogni Regione deve inviare al Ministero della Salute un report semestrale, che specifichi algoritmo e percorso diagnostico. Saremo vigili  sul rispetto dei  tempi di consegna dei report e sulla omogeneità di questa campagna di prevenzione in tutto il territorio nazionale”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.