Comuni

Somma Vesuviana, La maratona Telethon c’è, la ricerca non può fermarsi. Di Sarno: “Amministratori e dipendenti insieme in questa gara di solidarietà”

loading...

Tancredi Cimmino (Coordinatore Telethon) : “Ringrazio i dipendenti dell’Amministrazione di Somma Vesuviana. Grazie al loro, grande cuore, siamo riusciti a raccogliere 6000 euro per combattere le malattie genetiche”.

 

Somma Vesuviana, 11 Dicembre – “Le malattie genetiche sono circa 6000 e Telethon ci prova con costanza nel tentativo di trovare, grazie alla ricerca, le cure giuste. Siamo in prima linea da 30 anni e la Fondazione Telethon ogni giorno con i suoi Istituti, i suoi ricercatori, c’è ogni giorno. Al Tigem di Pozzuoli e al Tigem di Milano lavorano quotidianamente per salvare la vita a bambini, giovani, adulti e lo fanno senza sosta per dare una speranza ed una luce a tutte le persone che magari avrebbero vissuto in un tunnel buio. Noi ci proviamo ma abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti. Io ringrazio tutti i dipendenti dell’Amministrazione Comunale di Somma Vesuviana che acquistando il cuore di cioccolato hanno donato ben 6000 euro a Telethon pur nel pieno di un’emergenza pandemica”.

Lo ha affermato Tancredi Cimmino, Coordinatore di Telethon per Napoli e Area Vesuviana che da decenni con profondo entusiasmo riesce a tenere viva l’attenzione su tematiche profondamente sensibili e che riguardano davvero tutti. Alla cerimonia Telethon, avvenuta nell’area di uscita di Palazzo Torino, sede del Comune, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, erano presenti anche il sindaco Salvatore Di Sarno e il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Sommese.

I Comuni insieme per una gara di solidarietà

“Le piazze sono chiuse agli eventi – ha affermato Salvatore Di Sarno – ma la ricerca non può e non deve fermarsi. Ecco che per questo motivo è importante esserci perché in questo momento storico, in cui i fondi non bastano mai per dare un aiuto nel combattere le malattie geniche, la ricerca non deve fermarsi. Noi amministratori ed anche i dipendenti del Comune, con tanti altri Comuni, parteciperemo ad una gara di solidarietà e amore verso i bambini e le persone che hanno bisogno della ricerca scientifica. Siamo tutti parte di una grande squadra”.  

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.