Comuni

Cervino, ristrutturazione e adeguamento antincendio nelle scuole. Sindaco Piscitelli: “La sicurezza la nostra priorità”

loading...

Cervino, 15 Febbraio –  L’ Amministrazione Comunale di Cervino  comunica che sono stati  appaltati i lavori di ristrutturazione, di adeguamento impiantistico ed igienico – funzionale della  Scuola Materna di  Cervino, chiusa nell’aprile del 2018 a causa di infiltrazioni piovane dal solaio,  lavori necessari per eliminare definitivamente il problema delle infiltrazioni. Sono stati affidati, inoltre, i lavori di adeguamento alla normativa antincendio della Scuola Elementare “Don Domenico Valentino” di Messercola.

Continuiamo ad attuare uno dei punti-cardine del nostro programma: la sicurezza nelle scuole – dichiara il sindaco di Cervino Gennaro Piscitelli.-  Ringrazio l’assessore ai lavori pubblici, Filippo Caturano, il dirigente competente e gli uffici di competenza per il lavoro svolto, questi risultati dimostrano la bontà del lavoro che stiamo svolgendo. Per noi la sicurezza è una priorità; gli interventi sulle scuole sono tesi a migliorarne la struttura e la vivibilità, per fare in modo che i nostri ragazzi e tutti gli operatori scolastici possano usufruire di ambienti più sicuri e moderni. Il nostro impegno è, e resterà sempre, quello di essere al servizio di tutti i cittadini”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.