Politica

Campania, Saldi. Ciarambino (M5S):”Regione non perda tempo. Si parta subito”

loading...

La candidata alla presidenza della Regione Campania all’indomani dell’approvazione della mozione sull’anticipo della stagione dei saldi: “Abbiamo accolto le istanze dei commercianti”

 

Napoli, 14 Luglio – “Dopo l’approvazione in aula, all’unanimità, della mozione con cui ho chiesto l’avvio immediato dei saldi estivi per tutelare il settore del commercio, duramente provato dalla emergenza Covid, questa mattina ho incontrato alcuni rappresentanti della categoria”. Lo ha dichiarato Valeria Ciarambino, candidata alla presidenza della Regione Campania per il Movimento Cinque Stelle, a margine di un incontro con i commercianti all’indomani dell’approvazione all’unanimità della mozione a sua firma con la quale ha chiesto l’anticipo della stagione dei saldi.

“Abbiamo fatto nostre le istanze di questi lavoratori, portando a casa un risultato fondamentale non solo per i commercianti, ma anche per le famiglie che attendono la stagione dei saldi per poter fare acquisti. Oggi un esponente della maggioranza ha ipotizzato la data del 20 luglio. Noi chiediamo che si parta prima, già dal prossimo fine settimana. Stamattina mi sono confrontata anche con l’assessore competente e l’ho sollecitato a fare presto. Staremo con il fiato sul collo della giunta regionale, fin quando non sarà data attuazione alla nostra mozione”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.