Politica

Campania, Regionali. Gorga (Campania Libera):”Comune Torre del Greco annulli ritardi su procedure ecobonus”

loading...

Napoli, 11 Settembre – “L’ecobonus 110%, il nuovo incentivo fiscale varato dal governo per la  riqualificazione energetica e sismica degli edifici esistenti rischia, a Torre del Greco, di diventare un’occasione persa per tanti proprietari di immobili che vorrebbero usufruire delle agevolazioni statali ma che, a causa dei ritardi nelle procedure burocratiche da parte dell’amministrazione comunale, rischiano di non poter accedere ai benefici previsti”.

Lo afferma Clelia Gorga, candidata al Consiglio regionale della Campania con la lista Campania Libera. “Sappiamo che i tempi per usufruire di questi incentivi sono ristretti, fino al 31 dicembre 2021, la lentezza amministrativa nel rilascio delle autorizzazioni richieste dalla legge rischia di mandare all’aria l’opportunità per tanti di risanare e adeguare i propri immobili.

Occorre – incalza Gorga – che la macchina comunale predisponga se necessario anche una task force all’interno dell’Ufficio tecnico per rispondere alle esigenze dei cittadini che richiedono il rilascio di titoli e permessi, che devono avvenire, dopo le dovute verifiche, in tempi rapidi e certi. L’ecobonus 110% – conclude Gorga – è una opportunità non solo per i singoli proprietari di unità immobiliari, ma per le imprese edili locali, per i lavoratori del settore, per il patrimonio edilizio della città”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.