Politica

Campania, Regionali. Giugliano (+Campania in Europa) dagli imprenditori: “Favorire incontri con buyers internazionali per il rilancio delle aziende tessili vesuviane”

loading...

San Gennaro Vesuviano, 8 Settembre – Incontri nelle fabbriche tessili del Vesuviano per ascoltare gli imprenditori e le loro esigenze e proporre delle iniziative.

E’ quanto sta facendo Angela Giugliano candidata alle elezioni Regioni nella lista +Campania in Europa.“Il Vesuviano e gran parte della provincia di Napoli sono famosi per la loro produzione tessile”, commenta la Giugliano, “creazioni di abiti, camice e tanti brand che hanno rappresentato e rappresentano la Campania nel mondo.  La nostra missione è supportare questi imprenditori con mezzi adeguati per permettere di continuare a produrre capi di abbigliamento di qualità, unico modo per vincere la sfida con la produzione di massa”.

Da qui la consapevolezza che occorrono proposte concrete e realizzabili. “È mio impegno promuovere il tessile vesuviano e napoletano”, conclude la Giugliano, “attraverso gli strumenti regionali e delle camere di commercio oltre a prevedere all’interno di una rinnovata Fiera Vesuviana due eventi promozionali dedicati alle presentazioni stagionali e agli incontri commerciali con buyers internazionali. Recuperiamo il passato, per migliorare il futuro”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.