Politica

Campania, Regionali. Caldoro:”10 miliardi di euro di fondi UE non spesi al Sud, fallimento del centrosinistra”

Napoli, 9 Luglio – “Dieci miliardi di euro non spesi al Sud rappresentano un fallimento del centrosinistra, a livello nazionale e locale”. Cosi Stefano Caldoro, capo dell’opposizione di centrodestra in Consiglio regionale e candidato presidente in Campania.

“Dobbiamo spenderli subito per abbassare le tasse alle piccole e medie imprese, immaginando anche misure di accelerazione della spesa per impegnare subito le risorse. Evitando di perdere altro tempo, come invece sta facendo il Governo di centrosinistra”, aggiunge.

Secondo Caldoro, “In Campania possiamo utilizzare tre miliardi in due anni. Io so come fare, perché – a differenza del mio successore – l’ho già fatto, dato che ho chiuso la mia programmazione dei fondi europei con il 110% di spesa. Programmando opere che sono ancora in corso di realizzazione. In campagna elettorale voglio parlare di queste cose concrete, non delle chiacchiere”.  


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa