Politica

Campania, Patriarca (FI): “Bene cancellazione Cig Leonardo”

La deputata azzurra: siti di Pomigliano e Nola confermano eccellenza

Napoli, 2 Dicembre – «La cancellazione della cassa integrazione per l’anno 2023 per gli stabilimenti napoletani di Leonardo è un’ottima notizia per tutti i lavoratori e per l’intero territorio campano che ritrova, a pieno regime, la operatività di due centri di produzione di eccellenza». A dirlo è la deputata di Forza Italia, Annarita Patriarca.

«La continuità produttiva che Leonardo ha assicurato, in un accordo coi sindacati, ai siti di Pomigliano, dove sono impiegati 3mila lavoratori, e di Nola, dove invece ce ne sono altri 1000, assume un valore che va al di là del pure rilevante aspetto economico ed occupazionale. Significa che, dopo le criticità dovute al Covid, riprende quel clima di fiducia necessario per intensificare gli investimenti, che pure sono previsti, e per proseguire nella creazione di un circuito virtuoso tra azienda e comunità locali».

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.