Politica

Campania, furti di marmitte: l’ennesima piaga del territorio. Auto ribaltate a Casalnuovo

loading...

Napoli, 30 Aprile – Continuano, purtroppo senza sosta, i furti di catalizzatori dalle auto parcheggiate in strada su tutto il territorio campano. Il fenomeno, che ha cominciato a prendere forma più di anno fa, ha subito negli ultimi mesi, complice le strade deserte a causa del coprifuoco per l’emergenza covid, un’evoluzione che ha portato un’intensificazione dei furti e una modifica del modus operandi. Ora, infatti, le auto vengono ribaltate per permettere una più comoda e completa rimozione dei catalizzatori.

L’ultimo episodio è stato segnalato da un cittadino di Casalnuovo al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli: “Francesco, anche a Casalnuovo c’è un’impennata di furti. Capovolgono le auto parcheggiate in strada per smontare i catalizzatori.”

“Da tempo richiediamo maggiori controlli in strada. È paradossale come il coprifuoco che servirebbe a garantire la sicurezza della cittadina diventi per i delinquenti un’occasione d’oro per andare in giro a commettere furti e reati. Ogni giorno dopo le 22 le strade diventano troppo spesso ostaggio della criminalità, dei vandali e della follia. Bisogna intervenire, serve un piano per restituire sicurezza al territorio.”- ha commentato il Consigliere Borrelli.

“I cittadini non solo vengono derubati ma subiscono, con questa nuova metodologia di furti, anche dei danni alle auto. In un paese civile non possono accadere queste cose, che qui ora fanno parte della quotidianità. Richiedo maggiori pattugliamenti per le strade e soprattutto un massiccio ampliamento dei sistemi di videosorveglianza sul territorio di Casalnuovo.”- le parole di Rosario Visone, responsabile territoriale di Europa Verde.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.