Politica

Campania, Cammarano (M5S):”Stop alla nuova caserma di Pontecagnano. Proteggiamo le sorgenti dalla cementificazione”

loading...

Il Consigliere regionale del Movimento 5 stelle Michele Cammarano: “L’azione antropica dell’uomo a danno dell’ambiente e dell’ecosistema va frenata”.   

 

 

Napoli, 27 Ottobre – “Abbiamo richiesto alla giunta regionale della Campania chiarimenti sulla futura ubicazione della Caserma dei Carabinieri nel Comune di Pontecagnano. Dall’atto di indirizzo approvato dalla giunta comunale emerge che il nuovo edificio dovrebbe essere realizzato ex novo in via Sandro Pertini, in località Sant’Antonio, dove è presente un’area sorgiva che fornisce irrigazione per molti terreni agricoli comunali. Dalle sorgenti le acque confluiscono nel canale Formola e si dipanano nei canali di irrigazione del Consorzio di miglioramento fondiario “Faiano e Formola”. L’importanza della tutela dei corpi idrici superficiali e sotterranei sono sanciti dalla legge dello Stato. Il progetto di fattibilità deve essere frenato”. Lo dichiara il Consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano.

“Il sito in questione, infatti, oltre a rappresentare un valore culturale per la comunità in ragione delle origini agricole dei primissimi insediamenti locali, resta una risorsa naturalistica ancora sopravvissuta al carico edilizio circostante, e dunque assolutamente da salvaguardare in ragione di un sano rapporto tra urbanizzazione e aree naturali. Queste sorgenti meritano di essere tutelate dal pericolo di un depauperamento. Già in passato la Regione Campania ha sollecitato l’amministrazione comunale a proteggere le aree in questione e oggi, alla luce delle recenti determinazioni su un nuovo insediamento edilizio, è indispensabile prendere una decisione chiara nell’interesse dei cittadini di Pontecagnano. L’esperienza mostra come l’azione antropica dell’uomo che non tiene conto delle regole della Natura, produce spesso disastri e dissesto idrogeologico”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.