Comuni

Campania, Cammarano e Cirillo (M5S):””Abbonamenti gratis agli studenti per i bus, ma i bus non passano”

I consiglieri regionali Cammarano e Cirillo: “File interminabili di studenti all’Università di Fisciano”
Napoli, 16 Settembre – “In Campania gli studenti hanno diritto a abbonamenti gratuiti per i trasporti regionali, peccato che per molti di essi è un tagliando che serva a poco, mancando quasi del tutto il servizio trasporti. Ne sono una riprova le immagini di file interminabili di giovani al terminal degli autobus all’Università di Fisciano. Ragazzi coinvolti ogni giorno in autentiche resse, per poi viaggiare stipati come sardine, tra disagi e rischi per la propria incolumità. Uno scenario che si ripresenta già da alcuni anni, al cospetto del quale non è stata adottata alcuna iniziativa dalla Regione Campania per potenziare il servizio”. Lo denunciano i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano e Luigi Cirillo.
“L’offerta del servizio di autobus da e per Fisciano continua a rimanere invariata nonostante un incremento significativo della domanda. Come Movimento 5 Stelle questa mattina abbiamo inviato una richiesta di audizione al presidente della 4 Commissione trasporti e al presidente della 6 Commissione per portare la vicenda all’attenzione del presidente De Luca e della giunta e proporre provvedimenti da mettere in campo per rafforzare e incrementare un trasporto pubblico adeguato alla domanda”.

Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa