Politica

Campania, 1 Maggio. Nei centri vaccinali lavoro no stop. Pellegrino (Iv): ” Da hub aree interne supporto prezioso. A Roccadaspide record di 300 vaccini”

loading...

Napoli, 1 Maggio – “Un plauso va a chi anche oggi è operativo nei centri vaccinali e negli ospedali  contro l’avanzata del Covid. Straordinario è il ruolo svolto dagli hub vaccinali nelle aree interne. Forniscono un lavoro prezioso a supporto delle famiglie e dei territori con criticità legate alla mobilità.

Oggi ho visitato il centro vaccinale di Roccadaspide, comune  del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano  e Alburni, dove ogni giorno somministrano 250 vaccini e oggi  si è raggiunto il record di 300 dosi inoculate. Ho apprezzato l’eccellenza del servizio reso alla comunità,  e  mi sono compiaciuto per l’assoluta efficienza. Per questo ringrazio il sindaco Gabriele Iuliano, gli operatoti sanitari e i tanti volontari che con il loro impegno  hanno reso possibile l’ottimo servizio.

Nel giorno dedicato ai lavoratori un ricordo carico di riconoscenza va ai tanti e troppi operatori sanitari morti sul campo, a tutti coloro che hanno pagato con la vita la lotta alla pandemia”.   Così in una nota, il consigliere Tommaso Pellegrino, capogruppo di Italia Viva in Consiglio Regionale.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.