Comuni

Brusciano, Servizio Civile con “Aurora” Cooperativa Sociale

loading...

Brusciano, 12 Febbraio – E’ stata prorogata al 15 febbraio 2021 la scadenza per le istanze da presentare per partecipare ai progetti inerenti programmi di intervento di Servizio Civile Universale da realizzarsi in Italia, all’estero e nei territori delle regioni interessate dal Programma Operativo Nazionale-Iniziativa Occupazione Giovani (PON-IOG “Garanzia Giovani” – Misura 6), dopo l’integrazione e modifica al bando del 21 dicembre 2020, da parte del Dipartimento per le Politiche Giovanili e SCU della Presidenza del Consiglio del Ministri.

Con l’Istituzione e disciplina del Servizio Civile Universale, a norma dell’articolo 8 della legge 6 giugno 2016, n. 106 (D. Lgs. n. 40 del 6 marzo 2017) i giovani interessati e per scelta volontaria possono cogliere l’opportunità di fare un’esperienza di grande valore formativo e civile, utile anche all’acquisizione di un bagaglio formativo per potere entrare più preparati nel mondo del lavoro.

All’articolo 2 del citato Decreto Legislativo leggiamo: “E’ istituito il servizio civile universale finalizzato, ai sensi degli articoli 52, primo comma e 11 della Costituzione, alla difesa non armata e nonviolenta della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli, nonché alla promozione dei valori fondativi della Repubblica, anche con riferimento agli articoli 2 e 4, secondo comma, della Costituzione”.

Il Servizio civile universale è la scelta volontaria di dedicare alcuni mesi della propria vita al servizio di difesa, non armata e non violenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, attraverso azioni per le comunità e per il territorio.

Il Servizio civile universale rappresenta una importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale per i giovani, che sono un’indispensabile e vitale risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese.

I settori di intervento in Italia e all’estero nei quali gli Enti propongono i progetti che vedono impegnati gli operatori volontari sono: assistenza; protezione civile; patrimonio ambientale e riqualificazione urbana; patrimonio storico, artistico e culturale; educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, dello sport, del turismo sostenibile e sociale; agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale e biodiversità; promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata; promozione e tutela dei diritti umani; cooperazione allo sviluppo; promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero.

Lo ricorda Domenico Toppi, tutt’uno con la circa ventennale presenza territoriale di “Aurora” Società Cooperativa Sociale di Brusciano, che si ritrova insieme alla Cooperativa ECO Onlus nella densa rete di operatori ed enti pubblici e privati, associazioni e cooperative sociali ospitanti le nuove annualità del Servizio Civile Universale.

Le istanze degli interessati vanno inoltrate esclusivamente tramite web all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.