Comuni

Brusciano, il sindaco Montanile fa visita al Campo Estivo

loading...

Brusciano, 13 Agosto – Il Sindaco di Brusciano in provincia di Napoli,Giuseppe Montanile, fa visita al Campo Estivo organizzato presso il ‘Centro Sportivo Giacomo Piccolo’ grazie all’iniziativa dell’amministrazione comunale di dare la possibilità a circa 150 bambini di passare un’estate all’insegna del divertimento e della socializzazione.

Il sindaco ha promosso l’iniziativa in seguito al Decrero Rilancio dove il Governo ha previsto i ‘bonus Centri Estivi’ per le famiglie. “In seguito al Decreto Rilancio ho subito avviato tutte le procedure per dare la possibilità ai miei concittadini di far partecipare i propri figli gratuitamente a Campi Estivi in strutture all’avanguardia. La gioia dei bambini mi è sempre stata a cuore e grazie a tutta l’amministrazione siamo riusciti a realizzare questo progetto – continua dicendo – ho fatto una visita a sorpresa alla struttura che ospita il maggior numero di bambini il ‘Centro Sportivo Giacomo Piccolo’ ho avuto modo di constatare l’ottima organizzazione e non ho resistito, ho giocato con i bimbi in una sfida a colpi di spugne d’acqua” .

Lo dichiara in in una nota l’Avv. Giuseppe Montanile (Liste civiche coalizione la politica per bene di centro sinistra) sindaco di Brusciano.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.