Comuni

Bomba pizzeria, Confapi: “Inviteremo Sorbillo a riunione Giunta”

Il neopresidente Marrone: «Attentato è segno di disperazione dei clan»

Napoli, 16 Gennaio  – «La bomba davanti alla pizzeria di Gino Sorbillo è un atto di arroganza ma anche di disperazione della camorra».

Lo ha detto Raffaele Marrone, presidente Confapi Napoli.

«Tutte le persone perbene, i lavoratori, le Istituzioni e le forze positive della città non possono che essere al suo fianco – ha aggiunto Marrone – contro una criminalità che non si rassegna alla sconfitta».

«Per testimoniare la vicinanza di Confapi Napoli e di tutto il mondo imprenditoriale cittadino, – ha concluso Marrone – inviterò Gino Sorbillo alla prima riunione della nuova giunta, che nominerò nei prossimi giorni, per dare dimostrazione concreta che Sorbillo non è solo».


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa